Appunti di viaggio a Lampedusa di Thomas Ashby, anno 1909

Si ritiene che il primo archeologo a visitare Lampedusa sia stato l’ inglese Thomas Ashby (1874-1931) che, quando fu nominato direttore della prestigiosa “British School of Rome”. Nel giugno 1909 Ashby si trovava in visita a Malta quando, una volta ottenuto il permesso dal Ministero degli Esteri italiano su richiesta della “British School of Rome”, riuscì ad organizzare una spedizione ricognitiva a Lampedusa della durata di soli tre giorni durante i quali  non mancò di produrre una relazione di viaggio corredata da una mappa dei siti di interesse archeologico da lui  osservati.

                          

La versione pdf originale degli appunti di viaggio a Lampedusa di Thomas Ashby  è disponibile su questo sito, per visualizzarla nel browser cliccare sull' immagine di copertina:  una volta caricato il libro nel bowser è possibile leggerlo online oppure  scaricarlo e quindi leggerlo offline.  

Post popolari in questo blog

Lampedusa preistorica

La zecca di Lopadusa: emissioni in bronzo a caratteri punici